A+ A A-

FAQ

Venerdì, 15 Giugno 2012 09:32
Pubblicato in Falca

Cos'è il sughero?

R. Il sughero è un materiale molto prezioso che deriva dalla quercia da sughero (quercus suber).

E' un albero che non supera i 10-12 m di altezza, con corteccia grossa e screpolata. La corteccia della quercia da sughero viene asportata periodicamente ed il prodotto che si ottiene è una massa cellulare porosa, leggera e compatta che si chiama appunto sughero. Gli strati sugherosi si formano uno sull'altro con una certa regolarità: il primo sughero (o sughero maschio) poco elastico, fragile e nodoso si raccoglie verso il 20 anno di vita della pianta; successivamente, con periodicità decennale, si raccoglie il sughero di seconda formazione (o sughero femmina), più compatto ed elastico del primo.
Quindi per produrre il sughero una quercia impiega oltre 10 anni.

Quali sono i principali vantaggi nell'utilizzo del sughero nelle calzature?


R. Il sughero è un materiale naturale al cento per cento: nessun altro prodotto naturale ha le meravigliose caratteristiche naturali, fisiche, fisiologiche ed igieniche del sughero.

Da dove proviene il sughero che da voi trattato?


R. La maggioranza del sughero da noi lavorato proviene dai Paesi del Mediterraneo Occidentale; il Portogallo è leader nella lavorazione. Il sughero migliore proviene dalla Sardegna.

Le suole in legno non hanno la tendenza a rovinarsi maggiormente rispetto a quelle in cuoio e materiale sintetico?


R. Il legno è un materiale altamente resistente. Per la costruzione degli zoccoli anatomici in genere viene usato il legno di faggio, per la sua durezza, per la struttura compatta ed il conseguente peso specifico. Queste caratteristiche consentono un'ottima lavorabilità (la durezza è la resistenza superficiale alla penetrazione dei corpi estranei e cresce in funzione del peso specifico).

Le calzature con suole in legno o sughero possono essere anatomiche?


R. Certo, le nostre calzature rispettano la conformazione del piede e garantiscono comodità al piede e movimento perfetto nella camminata.

Tutto ciò non va a discapito del comfort?

R.Assolutamente no; infatti la giusta calzata garantisce, oltre la salute del piede, anche il massimo comfort.

Materiali

Lunedì, 10 Ottobre 2011 12:54
Pubblicato in Falca

Fin dalla costituzione (1959) la Falca ha sempre utilizzato prodotti naturali per la produzione di suole per calzature, in particolare il sughero ed il legno.

Il sughero

Il sughero è un prodotto naturale che deriva dalla corteccia di una quercia (quercus suber), corteccia che si autorinnova circa ogni 10 anni. La costituzione fisica del sughero si presenta come una serie di cellule a forma poliedrica, la massa delle parete cellulari rappresenta solo il 10% del totale. Da qui risulta il peso specifico molto basso del sughero stesso. Una materia naturale così complessa, per le notevoli caratteristiche di molteplici funzionalità (impermeabilità, non conducibilità, elasticità, leggerenza) è sempre stata utilizzata per la produzione di tanti utensili di uso corrente. Fra questi le suole per calzature, di moda o, con maggiore rilevanza, le scarpe anatomiche, utili al riposo e alla salute del piede.

Nessun altro prodotto naturale ha le meravigliose caratteristiche fisiche, fisiologiche ed igieniche del sughero. La funzionalità fisica emerge dalla funzione motoria del piede durante la deambulazione. La giusta elasticità crea una condizione ottimale sulle articolazioni e sugli apparati tendinei e muscolari. Le suole anatomiche interagiscono per il perfetto funzionamento delle masse muscolari e nell'irradiazione sanguigna. Il sughero è biodegradabile, sviluppa una notevole autosterilità per la quale difficilmente agenti patogeni di tipo microbiologico possono insediarsi nella calzatura. Sicuramente è un prodotto a misura d'uomo.

Falca ha maturato capacità ed esperienza tale da poter garantire il corretto uso di questo splendido materiale e competenze per sviluppare suole in sughero, in modo tecnicamente corretto e stilisticamente all'avanguardia.

Il legno

Il legno è una materia prima naturale: ha svariate applicazioni e a seconda dell'uso devono essere scelte con accuratezza l'essenza, la qualità e le caratteristiche. Falca da sempre lo usa per la produzione di zoccoli, anatomici e di moda.
Per queste applicazioni è necessario venga scelto, trattato ed esaminato con la massima competenza. Il legno è costituito da un insieme di cellule cave le cui parete sono formate da varie sostanze che ne determinano il peso specifico e la durezza. Per la costruzione degli zoccoli anatomici in genere viene usato il legno di faggio, per la sua durezza, per la struttura compatta ed il conseguente peso specifico.

Queste caratteristiche consentono un'ottima lavorabilità (la durezza è la resistenza superficiale alla penetrazione dei corpi estranei e cresce in funzione del peso specifico) Per la costruzione degli zoccoli "moda" si usano generalmente tipi di legno con minore peso specifico ossia con struttura molecolare più aperta. Il legno fresco deve riposare per un giusto periodo in cataste all'aperto e successivamente essere essiccato scrupolosamente per portarlo all'umidità richiesta per ogni specifica lavorazione. La competenza maturata in tanti anni di lavorazione, l'uso di strumenti avanzati per l'essicazione, hanno sempre permesso a Falca di creare prodotti di alta qualità. La lavorazione del legno presuppone una conoscenza specifica ed approfondita della materia; per ottenere buoni risultati visibili nel prodotto finito è necessario avere cura della materia prima sia con una accurata scelta che con una gestione sapiente dei metodi per utilizzarla. Falca unisce cura e preparazione artigianale del prodotto a strumenti avanzati di impronta tipicamente industriale

Falca Srl

falca srlVia degli imprenditori, 71 -37067-
Valeggio sul Mincio Verona (Italy) Tel. 00 39 0457950255 p.iva IT02051640205

caleuca.it

© 2013 Falca srl